Seleziona una pagina

dolce al cucchiaio dall’accostamento apparentemente insolito, in realtà il gusto del carciofo, morbido e dolce, ben si sposa con la corposità delle pere.

iniziare preparate una frolla con 200 grammi di farina, un paio di grammi di lievito per dolci, 60 grammi di zucchero di canna, 50 ml di acqua e 50 di olio di semi. Impastare fino ad ottenere un panetto omogeneo. Coprire un canovaccio e passare a pulire i carciofi e ridurli a pezzetti usando solo il cuore e le foglie più teneri, i gambi riservateli per un’altra ricetta!

allo stesso modo pulite e fate a cubetti le pere e iniziate una cottura a fuoco lento con zucchero di canna.

a questo punto preparare dei dischi di pasta frolla… o almeno io ho usato dei dischi avendo poi a disposizione dei contenitori di vetro tondi in cui ho composto il dolce, voi scegliete la vostra forma 😉

nella mia versione ho previsto un disco a copertura, ma tagliato da poter usare anche tipo cucchiaino per mangiare la crema.

infornare e cuocere i biscotti per una ventina di minuti…

aggiungere quindi al composto di carciofi e pere delle bacche di ginepro, del mirto in foglie e del lemongrass e quando saranno ben cotti e amalgamati aggiungere del tofu morbido e mescolare il tutto.

comporre infine delle monoporzioni col biscotto sano sotto, la crema a riempire e il biscotto a pezzi sopra e stupite i vostri ospiti con questo dolce inusuale!